Fare cesti (Andrea Magnolini)

E’ l’ultimo libro sulla cesteria pubblicato in italiano, cosa di per sè lodevole. La casa editrice Terra Nuova e l’autore Andrea Magnolini si occupano in particolare di vita naturale e sostenibilità, quindi lo stile è completamente diverso dagli altri libri: pochissima teoria (solo sui materiali  e come procurarseli) ma progetti pratici, ognuno dettagliatamente fotografato nella realizzazione di un cestaio locale esperto di quel tipo di cesto. Infatti sono presenti 6 progetti con vari materiali  (salice, vitalba, canna palustre, olivo, olmo, nocciolo, ginestra) e caratteristiche regionali (paniere, a coste, graticcio, crino…). Non a caso questo è l’unico libro dove ho trovato il manico a torciglione e quasi l’unico dove ho trovato il bordo a torciglione e l’intreccio a 5 alla base. Lo spirito però non è passatista o nostalgico, bensì pratico e che si pone sulla scia di una serie di lavori, istituzioni ed eventi che fanno lo stesso all’estero per far diventare la cesteria una cosa “seria”.
Completano il libro una piccola galleria di lavori tradizionali e non e un elenco di recapiti di cestai ed associazioni in Italia.
L’autore sostiene di voler pubblicare una serie di libri di cesteria regionale: glielo auguriamo di tutto cuore.

Qui un’anteprima del libro con la spiegazione del crino marchigiano.

 http://issuu.com/terranuovaedizioni/docs/fare_cesti/1?e=0

favicon goodreadsVota questo libro nella lista “Libri di Cesteria” di GoodReads / Rate this book in the list “Libri di Cesteria of Goodreads: https://www.goodreads.com/list/show/75702.Libri_di_cesteria

favicon cannocchialeDove l’ho preso / Where I got it: laFeltrinelli €10,16

Fare cesti - Manuale pratico di cesteria secondo le tradizioni regionali italiane Book Cover Fare cesti - Manuale pratico di cesteria secondo le tradizioni regionali italiane
Stili di vita
Andrea Magnolini
Manuale
Terra Nuova Edizioni
2011
Copertina flessibile
129

Quante volte, guardando un cesto, siamo rimasti affascinati dagli intrecci che trasformano fragili rami di salice, olivo, ginestra e altre fibre vegetali in robusti e graziosi contenitori. Tra i primi manufatti realizzati dall'uomo, i cesti sono ancora oggi intrecciati con le stesse tecniche e gli stessi materiali del passato, disponibili e alla portata di tutti. Nel libro l'autore conduce il lettore, pagina dopo pagina, nell'affascinante e vitale mondo della cesteria. Grazie anche alle splendide foto che corredano il volume, Andrea Magnolini vi prende per mano e, passo dopo passo, insegna a scegliere e trattare le fibre vegetali più comuni, a intrecciarle e legarle per realizzare le varie parti di cui si compone un cesto. Si scoprono così le differenze tra il gavan romagnolo e il crino marchigiano, tra il classico cesto laziale e quello trentino o di altre regioni. Intrecciare cesti è anche un modo per avvicinarsi in modo creativo alla natura: la prima parte del libro è infatti dedicata al riconoscimento e al reperimento dei materiali, in modo che ognuno possa conoscere i vari tipi di salice utili per l'intreccio o il periodo migliore per raccogliere le canne o i rami di vitalba. Il volume si chiude fornendo gli indirizzi delle associazioni e dei cestai in Italia e dei principali eventi internazionali, a dimostrazione che questo sapere antico è ancora vivo e ricco di spunti anche per la nostra contemporaneità. Fotografie di Enrica Magnolini.

ISBN 9788888819921

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *