Cesteria e felicità (sostenibile)

paeserealeIl 7 gennaio nel corso della puntata del programma televisivo “PaeseReale” (Rai Tre) si è parlato anche di cesteria. Ospiti della trasmissione Andrea Magnolini e Lorenza Garau che vivono in un “condominio sostenibile” di Pioppe di Salvaro (BO) e per lavoro si occupano di varie attività legate all’uso di tecniche tradizionali, come la produzione e l’insegnamento della cesteria.

Il tema della trasmissione è infatti  la “decrescita felice” o sviluppo sostenibile che sostiene la negatività del PIL come misura della ricchezza (e quindi dello sviluppo e della felicità) ed il ritorno a comportamenti non consumistici e più sostenibili dal punto di vista ambientale. Meno plastica, più cesti?

La punata è visibile a questo indirizzo: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-7186a086-c539-4957-92d1-d4cb29dee93f.html

La parte specifica è dal minuto 00:06:09 a 00:11:00 e da 00:54:15 a 00:56:00.

Sinossi: “Felici-tav” è il titolo della puntata di “Paesereale” con cui Giovanni Anversa inaugura il nuovo anno. A partire dalle suggestioni offerte dalla teoria della “decrescita” di Serge Latouche, ci si interrogherà sul significato di una crescita che sta generando disoccupazione e danni all’ambiente. In studio interverranno, tra gli altri, il vice direttore del Sole 24 Ore, Alessandro Plateroti, e l’architetto Paolo Cacciari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *